Crostata di ciliegie – Crostata italiana con ciliegie

Ogni anno non vedo l'ora che inizi l'estate, perché finalmente i miei frutti preferiti sono di nuovo di stagione: le ciliegie. È difficile credere che non ho ancora avuto una ricetta sul blog in cui la ciliegia è l'attore principale. Deve essere fatto subito e per questo ti ho portato un vero classico italiano: The Crostata. Perfetto come dessert, a colazione, per un picnic o come spuntino come al solito in Italia (“merenda”).

Con questa ricetta vorrei anche iniziare una nuova campagna mensile sul blog: “Servito – 1 ingrediente, 5 ricette”. Ogni prima domenica del mese troverai un piatto con un ingrediente specifico qui e con altri quattro colleghi di food blogger. Questa volta, come puoi già immaginare, si tratta di ciliegie 🙂 Lascia che le nostre creazioni ti ispirino e ti ispirino a cuocere o cucinare!

Ricetta per una crostata con ciliegie, una crostata italiana a base di pasta frolla, un classico perfetto come spuntino o dessertRicetta per una crostata con ciliegie, una crostata italiana a base di pasta frolla, un classico perfetto come spuntino o dessert

Che cos'è una crostata?

Una crostata è una torta o crostata italiana a base di pasta frolla. Le più conosciute sono le versioni dolci, che vengono riempite nella forma più semplice con marmellata. Esistono anche versioni salate. L'impasto è fatto con ingredienti come scorza di limone grattugiata o erbe raffinate.

Questa pasticceria italiana non è solo un gusto, ma anche un punto culminante visivo. La variante molto classica ha una griglia di impasto sulla superficie da cui si affaccia il ripieno. Personalmente, tuttavia, ho sempre sfogato quando decoravo e provavo nuove varianti. È davvero divertente e stai sempre meglio con ogni crostata!

Ricetta per una crostata con ciliegie, una crostata italiana a base di pasta frolla, un classico perfetto come spuntino o dessertRicetta per una crostata con ciliegie, una crostata italiana a base di pasta frolla, un classico perfetto come spuntino o dessert

La mia variante odierna ha un ripieno di ciliegie fresche, che emanano liquido attraverso la precedente zuccheratura, da cui alla fine si ottiene una consistenza cremosa legandosi con l'amido. Te lo dico: solo delizioso e una raccomandazione post-cottura totale da parte mia!

ricetta
Crostata di ciliegie
Tempo totale
2h 15min

Crostata di ciliegie

Ingredienti: (per un piatto da 24 crostate)

Teig:

  • farina 300g
  • 5 g di lievito per dolci
  • Zucchero 150g
  • 100 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • una presa di sale
  • scorza di limone grattugiata di mezzo limone biologico

Füllung:

  • 600 g di ciliegie (peso snocciolato)
  • 100g di zucchero
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 15 g di amido

Preparazione:

  1. Mescolare la farina con il lievito. Aggiungere il burro a dadini e gli ingredienti rimanenti e impastare rapidamente fino a ottenere un impasto liscio. Quindi modellalo in una palla, avvolgilo con una pellicola trasparente e mettilo in frigorifero per 30-40 minuti.
  2. Nel frattempo, prepara il ripieno. Per prima cosa, macina le ciliegie e poi mettile in una ciotola con lo zucchero, il succo di limone e l'amido setacciato. Mescolare tutto bene con un cucchiaio e mettere da parte fino a quando la crostata è piena.
  3. Dopo il tempo di raffreddamento, separare una piccola parte dell'impasto per la decorazione e lasciare in frigorifero. Stendere il resto dell'impasto su una superficie di lavoro ben infarinata o tra due strati di carta da forno di circa 4 mm di spessore. Ungete bene la tortiera, rivestitela con l'impasto e premetela delicatamente. Un po 'di pasta sul bordo (circa 0,5 – 1 cm) e lasciare il resto della massa nell'altra parte nel frigorifero.
  4. Quindi bucare il fondo della crostata più volte con una forchetta. Versare le ciliegie, compreso il succo intero, e distribuire uniformemente i frutti su di loro in modo da creare una superficie piana.
  5. Preriscalda il forno a 180 ° C (calore superiore e inferiore).
  6. Ora prendi la pasta frolla rimasta dal frigorifero, stendila sottilmente e taglia o ritagliala secondo i tuoi desideri per decorare la crostata. Classicamente, le strisce sottili vengono tagliate e distribuite sulla superficie in una griglia. Puoi anche lavorare con i cutter, ad esempio, come nel mio caso, e formare una catena di cerchi o distribuire i cerchi come preferisci. È meglio orientarsi sulla quantità di pasta ancora disponibile.
  7. Quindi cuocere la crostata per circa 1 ora e 15 minuti (vedere il tempo di cottura relativamente, poiché questo è diverso per ogni forno) e procedere come segue:
    Posizionare innanzitutto la tortiera al centro del forno per 20 minuti. Quindi, in modo che la base sia ben cotta, passare all'estrazione inferiore del forno per 15 minuti. Cuocere infine nel mezzo estraibile per circa 40 minuti.
    Il ripieno non dovrebbe più essere liquido alla fine del tempo di cottura e l'impasto sulla superficie dovrebbe essere marrone dorato. Vedi i suggerimenti di seguito.
  8. Lasciare raffreddare la crostata finita nello stampo a temperatura ambiente per 3-4 ore, rimuovere dallo stampo e, se lo si desidera, spolverare con zucchero a velo.

Ricetta per una crostata con ciliegie, una crostata italiana a base di pasta frolla, un classico perfetto come spuntino o dessertRicetta per una crostata con ciliegie, una crostata italiana a base di pasta frolla, un classico perfetto come spuntino o dessert

Suggerimenti:

  • È meglio usare una teglia con una base rimovibile. Ciò ti consentirà di rimuovere più facilmente la crostata dallo stampo.
  • Per una versione vegetariana del dessert, puoi semplicemente sostituire il burro con 80 ml di olio insapore.
  • Se il ripieno è ancora liquido durante la cottura, ma l'impasto sulla superficie è già marrone dorato, coprire la crostata con un foglio di alluminio fino alla fine del tempo di cottura.
  • Anche se la tentazione è fantastica, dovresti assolutamente lasciare che la crostata si raffreddi prima di provarla, altrimenti potrebbe rompersi quando la rimuovi dallo stampo.

Se ti è piaciuta questa ricetta e sei curioso di sapere cosa i miei colleghi di food blogger hanno evocato deliziosi piatti dalle ciliegie, dovresti assolutamente visitarli – Ne e 'valsa la pena:

Bionde con ciliegie di Ines (cucina di Monaco)

Gelato Alla Ciliegia da luglio (merenda con la regina delle fragole)

Torta di ciliegie con ricotta e granelli di cioccolato di Caro e Tobi (foodwerk.ch)

La torta di ciliegie di zia Mathilda di Isabelle (Overseas girl)

Buon appetito Elena

Rispondi a Elena Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per tenere traccia dei commenti e per prevenire abusi, negozi di questo indirizzo nome del sito web, e-mail, testo di commento e IP e timestamp il tuo commento. È possibile trovare informazioni dettagliate, consultare la Privacy Policy.