Mini gugelhupf con ribes – fare bacche rosse su cioccolato bianco

Oggi le bacche sono le Star del giorno. Beh, in realtà solo una certa bacca. La mia preferita.

Qui in Germania si chiamono "Johannisbeeren", anche se in ogni regione hanno un altro nome. In Italia sono conosciute come ribes. Adoro questi piccoli frutti di bosco e ogni anno non vedo l'ora di poterli comprare al mercato – di solito qui in Germania sempre intorno al 24 di giugno (giorno di Johannes), da dove ottengono il loro nome.

Mini-Gugl mit Johannisbeeren

Se non mangio i ribes così li uso per i dolci, perché il loro sapore aspro è molto buono in combinazione con cose dolci. Un buon esempio sarebbe la torta di ribes qui in Svevia.
ma per un pic-nic con gli amici, ero alla ricerca di un trattamento che è facile da trasportare e può essere goduto anche senza utensili come posate e piatti. Dato che avevo già preparato per i muffin salati picnic ho voluto offrire il ribes in una forma leggermente diversa. E 'stato subito chiaro: E' geminiguglt 🙂

ricetta
Mini gugelhupf con ribes
Tempo totale
30min

Mini gugelhupf con ribes

Ingredienti: (Per circa 15 pezzi)

  • 120g di burro ammorbidito
  • 80g di zucchero
  • 1 cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 120g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 50g di mandorle tritate
  • 2 cucchiai di latte
  • 100g di ribes rossi
  • 50g di cioccolato bianco (grattugiato)

Preparazione:

  1. Fullate il burro con lo zucchero, lo zucchero vanigliato e il sale fino ad ottenere una crema chiara.
  2. Poi incorporate un uovo per volta (mi raccomando non aggiungete il secondo se il primo non è ben amalgamato!).
  3. Adesso aggiungete la farina miscelata con il lievito in polvere e frullateli insieme al latte nella massa di burro.
  4. Lavate i ribes, asciugateli un pò e separateli dal stelo.
  5. Versate i ribes e il cioccolato grattugiato e con una spatola mescolate bene il composto.
  6. Infine, versate il composto in uno stampo per mini gugelhupf di silicone e cuocete in forno preriscaldato a 160 gradi (forno ventilato) per 15-20 minuti circa.


I piccoli gugelhupf sono sia saporiti, sia stupendi visualmente. Il test picnic l'hanno superato, perché si mangiano senza utensili in un boccone.
Questo tipo di ricette sta carcando Stephanie dal Blog “Meine Küchenschlacht ” (la mia battaglia in cucina) per il suo contest. Il tema è “voglia di picnic?” - ed io rispondo con un bel “si” e porto per questo “picnic digitale” i miei deliziosi mini gugelhupf.

Blogevent "Lust auf Picknick?"

Una gustosa alternativa per le persone a chi non piaccono i ribes – esistono davvero questi tipi di persone ?? – sono i Mini gugelhupf al cioccolato che vi ho presentato qui l'anno scorso.

Quindi, prendete il vostro stampo di mini gugelhupf e si inizia :)

Tanti saluti
Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per tenere traccia dei commenti e per prevenire abusi, negozi di questo indirizzo nome del sito web, e-mail, testo di commento e IP e timestamp il tuo commento. È possibile trovare informazioni dettagliate, consultare la Privacy Policy.