Mattonella palermitana – una gustosa alternativa alla pizza

Sei sempre alla ricerca di piatti che si possono preparare per le celebrazioni o feste e sono adatti per un maggior numero di persone? Poi ho qualcosa che avranno un sapore tutti gli amanti della pizza sicuramente per voi oggi. A conclusione della serie di febbraio sul cibo di strada, vi mostrerò un'altra specialità della Sicilia: Mattonella palermitana.

Mentre il popolare riempita Reisbällchen “Arancini” ora noto anche in Germania, la Mattonella è qui sconosciuta, specialità regionale. Immaginate una fusione di panino e pizza prima, allora si può immaginare più o meno quello che ho a che fare. Il nome, tradotto ciò che “piastrella” è, deriva dalla forma rettangolare, nel tagliare il pane pizza speciale. Servite caldo, è certamente un colpo ad ogni party!

La base per la palermitana Mattonella è una pasta lievitata salato. Ora, se uno o l'altro di voi leggendo la parola “pasta lievitata” uguale ottiene sudorazione, quindi voglio rassicurarlo. Posso dirvi una canzone di impasti lievito senza lievito e altri disastri presente. Ma ora ho una certa pratica e cuocere per esempio, il mio amata corona pesto anche molto.

Quando ho ma la ricetta tradizionale da un “Rosticciere” ottenuto dalla Sicilia, ero un po 'confuso, perché qui tutti gli ingredienti vengono semplicemente mescolati insieme e impastate. Non avete né il calore di un liquido, né sciogliere il lievito in esso. Ero scettico all'inizio, ma in realtà funziona ed è molto più facile del solito. Questo si ottiene con sicurezza anche come un principiante molto bene lì!

ricetta
Mattonella palermitana
Tempo totale
3h

Mattonella palermitana

Ingredienti: (Per 1 teglia)

Per la pasta:

  • farina 600g
  • Zucchero 40g
  • 1/2 EL zucchero vanigliato
  • 2 TL Salz
  • 60g di strutto
  • 25g di lievito di birra
  • acqua 350ml

Per il ripieno:

  • 400g pomodori pelati tritati
  • origano secco
  • Sale
  • 400g Mozzarella
  • 200g prosciutto cotto

Inoltre:

  • 1 tuorlo d'uovo
  • latte 20ml
  • Sesam

Preparazione:

  1. Mettere tutti gli ingredienti per l'impasto in una ciotola e impastare per 15-20 minuti fino a quando un impasto liscio minimamente appiccicoso.
  2. Forma l'impasto a palla e lasciare coperto per circa 2 ore in un luogo caldo fino al raddoppio.
  3. schiacciare e condire con origano e sale per circa 10 minuti prima della fine del tempo i pomodori frammentati con una forchetta di correzione.
  4. Tagliate la mozzarella a dadini e mettere da parte.
  5. dimezzare la pasta lievitata, stendere mezzo con il legno ondulato ad una teglia e posto sul grande rettangolo allineato con foglio di carta da forno.
  6. Preriscaldare il forno a frattempo a 200 ° C (ventilatore).
  7. distribuire la massa pomodoro uniformemente sulla pasta, con un circa 2 cm bordo largo è lasciata libera da ogni lato. Se la massa sia troppo acquoso, un po 'di liquido versato fuori, in modo che la pasta alla fine non si ottiene troppo molliccia.
  8. Ora la mozzarella tagliata a dadini e poi distribuire il prosciutto sul pomodoro.
  9. Successivamente, la seconda metà della pasta rotolo anche teglia grande, “Pizza” coprire e spremere due metà sul bordo. notare qui è che l'aria è intrappolato.
  10. Sbattere alla fine il tuorlo con il latte, la pasta in modo da Pennello e cospargere di semi di sesamo.
  11. Cuocere la Mattonella in forno già caldo per 15-20 minuti fino a giallo dorato, quindi tagliare in quadrati e godere il meglio caldo.

Importanti suggerimenti e informazioni:

  • Nella versione tradizionale, la Mattonella riempito con prosciutto, formaggio e pomodoro. Naturalmente, è anche possibile scegliere una diversa imbottitura casa secondo il vostro gusto.
  • basta sostituire la versione vegetariana della pasta al strutto la stessa quantità di olio insapore.
  • Il congelamento non è consigliato per questa ricetta.

Se palermitana Mattonella a proprio piacimento? Io stesso ho questo sempre in Sicilia – Per inciso, ci sono quelli al di fuori di Palermo – mangiato. Pensato che questo è in realtà come spuntino o il pranzo, ma può essere molto ben servita come antipasto.

cibo di strada del palermitana Mattonella della cucina italiana. La ricetta è ideale per feste e celebrazioni.

Si conclude ufficialmente la serie febbraio sul cibo di strada in Italia e spero che tu fossi in grado di scoprire da soli il piatto dispari. Hai un preferito?

La prossima settimana, v'è poi un nuovo argomento. Se non si vuole aspettare così a lungo, ma, come naviga tra gli altri post il mio Blogreihe “Cucina italiana – Scopri tutto su…”.

Buon appetito
Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per tenere traccia dei commenti e per prevenire abusi, negozi di questo indirizzo nome del sito web, e-mail, testo di commento e IP e timestamp il tuo commento. È possibile trovare informazioni dettagliate, consultare la Privacy Policy.