Muhallabia – un ospite post da “World Food Selvaggio”

Felice Lunedi vi auguro 🙂
Spero che il vostro settimana è iniziata senza stress. Abbiamo appena va in tilt, perché il progetto “Dream House” continua. Ecco oggi diligentemente martellato, segato e forato. Poiché alcuni tubi dell'acqua e del gas devono essere posati, è il mio “Fotoshooting-Set” non facilmente accessibili e non è quindi possibile per me i miei ossequi alla fotografia.

Che fortuna che ancora ospite è sulla mia lista degli ospiti: Fiona di “World Food Selvaggio” ci porta oggi con l'Oriente.
Es gibt Muhallabia. Muhawas ??
Quella era la mia prima reazione quando ha proposto questo piatto. Amo le cose così straordinarie e ho promesso lo stesso.

Quello che oggi è questo? Fiona stesso noi rispondere a questa domanda:

Muhallabia - Pudding

Ciao miei amici 😉
Sono contento che posso essere con ospite Elena di oggi e il suo verso di me sembra "fuori dagli schemi" 😉 Il mio nome è Fiona e normalmente io blog sul "World Wild Food" sul cibo, viaggi e quant'altro viene in mente 😉

Da miei viaggi mi piace portare con ricette che preferisco di più con voi parti =) Oggi, questa è la ricetta per "Muhallabia" una deliziosa, araba latte di mandorla budino.

ricetta
Muhallabia
Tempo totale
1h

Muhallabia

Ingredienti(Per 6)

Per il budino:
  • 30g Reismehl
  • latte 750ml
  • 1 pizzico di sale
  • 50g di zucchero
  • mandorle tritate 80g
  • 1 EL Rosenwasser
Per la decorazione:
  • Melograno (core)
  • Pistazien
  • mandorle

Preparazione:

  1. In primo luogo farina di riso, sale e zucchero sono una parte del latte (circa 185 ml) si mosse e hanno portato il resto del latte in un pentolino a ebollizione.
  2. Quando il latte bolle, aggiungete il latte di farina, sale e lo zucchero e far bollire miscela, mescolando continuamente sopra la temperatura media.
    Finché il composto solleva piccole bolle e può richiedere un certo tempo, ma 😉 caso rimanere paziente e non girare la temperatura è più alta, altrimenti nulla con la giusta consistenza.
  3. Quando la miscela viene bollita anche ridurre ulteriormente la temperatura e far cuocere, mescolando continuamente per circa cinque minuti.
  4. Successivamente, le mandorle tritate mescolate finché il composto è liscio.
  5. Poi dare l'acqua di rose per mescolare e togliere dal fuoco.
  6. Ora, il budino si lascia raffreddare un po 'nel piatto, mescolare di tanto in tanto un po'.
    Poi si può riempire in ciotole o lasciare in una grande ciotola, come smettere e raffreddare così.
  7. Il budino può essere consumato freddo o caldo, entrambi molto gustoso! Pistacchi e semi di melograno si adattano molto bene come decorazione, ma si può anche omettere 😉 Personalmente ritengo che sia molto deliziosi sapori solo con i semi di melograno, non sono così dolci e dare il tutto un po ' "freschezza".

Vi auguro un buon appetito e quando hai preso il gusto, allora sarei anche molto preoccupato per la visita il mio blog felice 😉 Tra pochi giorni entrerà suggerimenti di base e trucchi per melograno 😉

Fino ad allora, vi auguro un "buon appetito"

Eure Fiona

 
 

Grazie per questo delizioso budino, amo Fiona! Sono sicuro che la svolazza uno o l'altro rapidamente al supermercato per comprare gli ingredienti per questo. Per ora, sappiamo che cosa è Muhallabia, vogliamo sapere come questo ha un sapore naturalmente 😉

Con la presente comunico ancora che la mia piccola pausa estiva è ufficialmente finita. Attendo con ansia di cose deliziose, alcuni suggerimenti, grandi promozioni e molto altro 🙂

Avere una bella settimana, vi auguro!
Elena

Questo documento prende parte all'azione “Ruba grande” in parte:

Ruba grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per tenere traccia dei commenti e per prevenire abusi, negozi di questo indirizzo nome del sito web, e-mail, testo di commento e IP e timestamp il tuo commento. È possibile trovare informazioni dettagliate, consultare la Privacy Policy.